Metal Gear Solid V: The Phantom Pain

Recensione Metal Gear Solid V: The Phantom Pain

Avviso ai lettori:
Questa recensione è stata scritta un anno fa, nella mezz’ora successiva al completamento di Metal Gear Solid V: The Phantom Pain. Non l’ho pubblicata fino ad oggi perché pensavo che nel tempo sarei riuscito ad ammorbidire il mio punto di vista sul gioco, ed invece purtroppo non è così.
Continua a leggere “Recensione Metal Gear Solid V: The Phantom Pain”

logo_ps4psvita

Recensione Rogue Legacy

21 ore e 45 minuti.

Ho approcciato Rogue Legacy praticamente per scherzo, su PS4, per prova, come faccio con tutti i giochi che mi è possibile provare. E l’impatto non è stato straordinario.
Eppure, questo gioco mi ha impegnato per 21 ore e 45 minuti fino al boss finale, e adesso continuo a giocarci sfruttando tutte le abilità che ho sbloccato nel corso dell’avventura. Incredibile. Continua a leggere “Recensione Rogue Legacy”

logo_ps4

Recensione Driveclub

Ho atteso più o meno un mese nella speranza, ad un certo punto divenuta quasi vana, di potere dare un giudizio completo su Driveclub lasciando alla semplice memoria storica i problemi di lancio che hanno funestato il racing game di Evolution Studios.

Purtroppo bisogna constatare che a metà novembre ci ritroviamo con un videogioco ancora funzionante a mezzo servizio.
Dato che attendere ancora non ha senso, non mi resta che dividere la recensione fra “Drive” e “Club”, ossia distinguere la parte ludica del videogioco da quella social.
Continua a leggere “Recensione Driveclub”

logo_ps4

DdG: Watch_Dogs – Conclusioni

Per una migliore comprensione di queste Conclusioni, vi indico subito le Prime Impressioni e l’Approfondimento che hanno fatto parte di questo Diario di Gioco.

Inizio col dire che sono sollevato. Completare Watch_Dogs mi ha soddisfatto, perché adesso non dovrò più mettere il Blu Ray del gioco Ubisoft all’interno della console. Purtroppo la produzione Ubisoft su di me non ha fatto presa, ed un po’ mi stupisco del successo che ha avuto a livello commerciale.
Continua a leggere “DdG: Watch_Dogs – Conclusioni”

logo_ps4

DdG: Watch_Dogs – Approfondimento

Ho appena finito l’atto secondo di Watch_Dogs, e quindi matematica alla mano credo di essere a poco più di metà gioco. E’ tempo di aggiornare il mio Diario di Gioco.

La cosa che più mi ha stupito, in maniera decisamente negativa, è la totale assenza di un motore fisico a gestire la Chicago digitale. E’ una cosa comune nei giochi Ubisoft, vedi ad esempio gli Assassin’s Creed, ma pensavo che in un open world “studiato” per fare bella figura sulle nuove console si sarebbero messi al lavoro per proporre qualcosa di più intrigante e veritiero. L’amara realtà ci porta invece in situazioni di gioco paradossali ed assurde, che raggiungono il loro apice nelle sessioni multigiocatore. L’esempio lampante è che se vi posizionate sul tetto di un’auto guidata dal vostro amico, ed egli va a sbattere ad altissima velocità contro un punto indistruttibile dello scenario, non accade praticamente niente. Sul tetto eravate e sul tetto resterete. Roba che in GTA (uno qualunque) sarebbero partite risate a non finire.
Continua a leggere “DdG: Watch_Dogs – Approfondimento”