DdG: Watch_Dogs – Conclusioni

Per una migliore comprensione di queste Conclusioni, vi indico subito le Prime Impressioni e l’Approfondimento che hanno fatto parte di questo Diario di Gioco.

Inizio col dire che sono sollevato. Completare Watch_Dogs mi ha soddisfatto, perché adesso non dovrò più mettere il Blu Ray del gioco Ubisoft all’interno della console. Purtroppo la produzione Ubisoft su di me non ha fatto presa, ed un po’ mi stupisco del successo che ha avuto a livello commerciale.
Continua a leggere “DdG: Watch_Dogs – Conclusioni”

Annunci

DdG: Watch_Dogs – Approfondimento

Ho appena finito l’atto secondo di Watch_Dogs, e quindi matematica alla mano credo di essere a poco più di metà gioco. E’ tempo di aggiornare il mio Diario di Gioco.

La cosa che più mi ha stupito, in maniera decisamente negativa, è la totale assenza di un motore fisico a gestire la Chicago digitale. E’ una cosa comune nei giochi Ubisoft, vedi ad esempio gli Assassin’s Creed, ma pensavo che in un open world “studiato” per fare bella figura sulle nuove console si sarebbero messi al lavoro per proporre qualcosa di più intrigante e veritiero. L’amara realtà ci porta invece in situazioni di gioco paradossali ed assurde, che raggiungono il loro apice nelle sessioni multigiocatore. L’esempio lampante è che se vi posizionate sul tetto di un’auto guidata dal vostro amico, ed egli va a sbattere ad altissima velocità contro un punto indistruttibile dello scenario, non accade praticamente niente. Sul tetto eravate e sul tetto resterete. Roba che in GTA (uno qualunque) sarebbero partite risate a non finire.
Continua a leggere “DdG: Watch_Dogs – Approfondimento”

DdG: Watch_Dogs – Prime impressioni

Benvenuti al primo Diario di Gioco di Think@Game EVO. Cosa è un DdG? Semplicemente una serie di articoli che andranno a costituire una vera e propria recensione quando verranno poi letti nella loro totalità, scritti man mano che procederò all’interno del videogioco. Si va quindi dalle prime impressioni fino ai vari approfondimenti, e poi la conclusione finale. Il primo gioco a beneficiare di questo trattamento è Watch_Dogs, versione PlayStation 4.
Continua a leggere “DdG: Watch_Dogs – Prime impressioni”

Nintendo E3 2014 – la botte è piccola, il vino (molto) buono

Devo essere sincero: questa volta è andata molto meglio di quanto pensassi.

Vero è che – a mente fredda – il materiale mostrato lo scorso anno non è stato poi così malvagio, ma va riconosciuto che le premesse per l’edizione 2014 della fiera losangelina non erano delle migliori: niente conferenza in diretta pure stavolta, terze parti che fanno quasi a gara per chi supporta meno Wii U (ma anche 3DS da questo punto di vista non attraversa un buon momento), vendite decisamente critiche… e mettiamoci pure pettegolezzi dell’ultima ora tra cui la famigerata esclusione del Gamepad dalla dotazione di serie o addirittura la presentazione di una nuova console. Continua a leggere “Nintendo E3 2014 – la botte è piccola, il vino (molto) buono”

Recensione Gran Turismo 6

Premetto: questa non è una “vera” recensione. E’ più un resonconto di una serie diventata simbolo dei videogiochi racing, e discretamente importante anche per l’industria stessa dell’automotive. Non ho giocato GT6 così tanto come feci con GT5 prima della recensione, quindi non mi addentrerò in approfondimenti. Voglio solo dire la mia su ciò che del sesto capitolo della saga mi è piaciuto, e su quello che invece a mio parere va rivisto, modificato, migliorato.
Continua a leggere “Recensione Gran Turismo 6”

Quindici giochi che rimarranno nel mio cuore dall’appena conclusasi generazione di console

Sono innumerevoli i videogiochi che ogni generazione di console ci mette a disposizione, ma è chiaro che di essi soltanto alcuni rimarranno nel cuore del videogiocatore. Giochi dei quali sarà possibile per noi discuterne anche fra molti anni, e ricordarli con un particolare affetto. Visto che PlayStation 3, Wii ed Xbox 360 sono recentemente “andate in pensione”, sostituite dalle nuove console, ecco quello che la settima generazione di console mi ha lasciato in eredità videoludica. Ci tengo a precisare, la lista è redatta in ordine sparso.

Continua a leggere “Quindici giochi che rimarranno nel mio cuore dall’appena conclusasi generazione di console”

Recensione inFAMOUS: Second Son

Si comincia a fare sul serio!

Noi early adopter siamo una razza di videogiocatori particolare. Acquistiamo al volo una o più nuove console appena uscite per goderci a pieno tutto il percorso che il nuovo hardware si appresta a fare. Ma a parte le inedite feature che le nuove console portano con sé, è innegabile che la parte da leone che fa scattare l’acquisto immediato sia rappresentata dall’aspetto tecnico dei videogiochi. Solo Nintendo ultimamente s’è tirata fuori dalla corsa alla tecnologia, preferendo strade diverse, talvolta azzeccate, altre volte meno.
Sì, al lancio di PS4 abbiamo senz’altro qualche prova di forza mica male, ma è col passare dei mesi che le cose cominciano a farsi interessanti.
Continua a leggere “Recensione inFAMOUS: Second Son”