Rocket League si aggiorna con il crossplay completo

Da oggi i possessori di PC, PlayStation 4, Xbox One e Switch potranno giocare insieme a Rocket League senza alcuna limitazione.
Una volta ottenuto il “sì” da Sony, Psyonix ha potuto concentrarsi nel realizzare il Rocket ID, ovvero una lista amici interna al videogioco, indipendente da quella della nostra piattaforma preferita. Esattamente come avviene su Fortnite.
Grazie al “Friends Update” (da circa 3 GB su Steam) oltre alle partite private (già abilitate al crossplay da qualche tempo), anche i party ed i club diventano aperti a tutte le piattaforme.

L’aggiornamento introduce anche la nuova stagione numero 10, con le ricompense per la nona. I dettagli li trovate sul sito ufficiale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...