Nintendo Direct 23.01.2013: sintesi degli annunci

Nintendo Direct un po’ diverso dal solito quello di ieri: Iwata parte subito dicendo che stavolta la trasmissione sarà dedicata a titoli e servizi Wii U in fase di sviluppo piuttosto che a giochi di imminente rilascio.

Il prologo è però dedicato a Miiverse, al momento fruibile solo dai possessori della console: questo, secondo il presidente, può rendere difficile la comprensione dei meccanismi di funzionamento della community. Vengono quindi mostrati una serie di esempi concreti dei vari modi in cui Miiverse può essere utilizzato: il sistema è stato creato per fare in modo che i giocatori potessero comunicare, chiedere, spiegare e condividere esperienze, citando testualmente Iwata.

Dopo il lancio di Wii U sono arrivati molte richieste (qualcuno potrebbe dire: lamentele…) in merito a miglioramenti da apportare.
Sono pertanto in programma due aggiornamenti, uno in primavera e uno in estate, che introdurranno novità e correzioni al software di sistema: le applicazioni verranno lanciate più velocemente e pure i tempi per il rientro al menu principale saranno ridotti.

Dopo l’aggiornamento primaverile partirà il servizio Virtual Console Wii U.
Non tutta la gamma di titoli già rilasciati nell’arco degli anni su Wii però sarà subito resa disponibile: si inizierà con una selezione di giochi per NES e SNES, cui faranno seguito quelli per GameBoy Advance e altre piattaforme al momento non specificate.

La Virtual Console Wii U implementa i savestate, permette di giocare le vecchie glorie anche direttamente sul Gamepad e supporta l’integrazione Miiverse. Tutti coloro che avevano già acquistato la versione per Wii di un titolo per Virtual Console e hanno effettuato la procedura di trasferimento potranno usufruire di un prezzo speciale per l’acquisto della versione Wii U: 0.99€ anzichè 4.99€ per i giochi NES, 1.49€ anzichè 7.99€ per i titoli SNES.

Campagna promozionale: per festeggiare il trentennale del NES, Nintendo offrirà un titolo NES o SNES al mese, fino a luglio, al prezzo speciale di 30 centesimi. I giochi in uscita nei mesi prima di aprile anticiperanno la partenza “ufficiale” del servizio Virtual Console.

Il primo gioco è Balloon Fight (NES), già disponibile.
Seguiranno: F-Zero (SNES) a febbraio, Punch-Out!! (NES) a marzo, Kirby’s Adventure (NES) ad aprile, Super Metroid (SNES) a maggio, Mario & Yoshi (NES) a giugno e Donkey Kong (NES) a luglio.

Tornando a Miiverse, Iwata illustra una feature che verrà implementata in Pikmin3: la possibilità di usare il GamePad per scattare foto “virtuali” durante il gioco e condividerle sul social network.
In Wii Fit U invece verrà implementata una funzione che consentirà di creare dei gruppi Miiverse privati, sulla falsariga delle community di Mario Kart 3DS.

In generale il presidente sottolinea come Miiverse, essendo un web-service, consente a Nintendo di aggiungere funzionalità e apportare modifiche in maniera molto semplice. Tra i miglioramenti che verranno introdotti in primavera, la possibilità per gli utenti di creare dei gruppi (di cui si è appena parlato), la disponibilità di più di un gruppo ufficiale per ciascun titolo, funzionalità di filtraggio e altro ancora.

A partire dalla primavera si potrà inoltre accedere a Miiverse attraverso gli smartphone: inizialmente tramite i comuni browser, in seguito è previsto il rilascio di un’app dedicata. Nintendo intende inoltre espandere il servizio di video on demand anche al di fuori del Regno Unito (dove è già disponibile) ed è al lavoro per l’introduzione di TVii in Europa.

Iwata si è scusato per la scarsa disponibilità di nuovi titoli Nintendo nei primi due mesi del 2013: in base ai piani di sviluppo, l’azienda si è resa conto di aver bisogno di più tempo per garantire il consueto livello di qualità dei propri giochi, ma ha assicurato che da marzo in poi fino all’estate ci saranno di continuo nuovi giochi in uscita, fra cui Monster Hunter 3 Ultimate, Lego City Undercover, Game & Wario, Wii Fit U, Pikmin 3 e The Wonderful 101.

(Segue nuovo filmato The Wonderful 101 e dietro le quinte di Bayonetta 2 direttamente dagli studios di PlatinumGames, cui verrà dedicato presto un Iwata Asks)

All’E3 verranno mostrati i primi dettagli e le immagini di Smash Bros Wii U / 3DS.

Ed ora il pezzo forte del Nintendo Direct: i nuovi annunci.

Si comincia con EAD Tokyo: gli autori di Super Mario Galaxy sono al lavoro su un nuovo Mario 3D per Wii U, che sarà giocabile all’E3 assieme al nuovo Mario Kart.
I creatori di Wii Party sono al lavoro su un nuovo titolo che uscirà in estate.
Good Feel (Kirby e la stoffa dell’eroe) stanno realizzando un platform di Yoshi, con la supervisione di Tezuka.
Intelligent Systems, in cooperazione con Atlus, sta lavorando su un titolo descritto come incrocio tra Shin-Megami Tensei e Fire Emblem; e proprio in tema di collaborazioni, Iwata sottolinea come la creazione dei giochi sia oggi più impegnativa rispetto al passato: questo titolo è uno dei vari esempi di come Nintendo si stia orientando verso nuovi metodi di sviluppo, indispensabili per il rilascio di un numero sufficiente di giochi. Ci sono ulteriori progetti in lavorazione assieme a vari partner, dei quali il presidente parlerà in uno dei prossimi Nintendo Direct, o in altre occasioni.

Le sorprese in questo Nintendo Direct sembrano non finire, ed ecco infatti spuntare Aonuma, che ci parla del nuovo Zelda per Wii U, il cui obiettivo è quello di rivedere i punti fermi della saga, come ad esempio il fatto che i dungeon si debbano completare in un determinato ordine oppure il giocare da soli. Iwata precisa in seguito che si tratta di un progetto molto complesso che richiederà tempo per essere mostrato;

Ma c’è un secondo Zelda in lavorazione per Wii U: si tratta di un remake di Windwaker, uscito 10 anni fa per Gamecube, che verrà rilasciato nell’autunno del 2013. Oltre alle migliorìe grafiche il remake presenta modifiche all’esperienza generale di gioco, supporto per l’Offscreen play sul GamePad e integrazione Miiverse.

Conclude questo Nintendo Direct, quasi un E3 in miniatura per numero e portata degli annunci, un filmato del nuovo gioco di Monolithsoft (Xenoblade) che per adesso ha come titolo solo la lettera X.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...