Tutti i dettagli del lancio europeo di Wii U

Questi tutti i dettagli del Nintendo Direct dedicato all’Europa di oggi pomeriggio:

– console in uscita il 30 novembre, prezzo definito dai rivenditori (in Francia: 299€ Basic Pack, 349€ Premium Pack);
– 2 SKU: Basic Pack include console bianca con 8 GB di storage, 1 GamePad, cavo HDMI, alimentatori; Premium Pack include console nera con 32 GB di storage, 1 GamePad, barra sensore, cavo HDMI, alimentatori, stand per pad e console, gioco NintendoLand;
– previsto anche un bundle Zombi U con console nera e Pro Controller e gioco;
– vari accessori disponibili a parte, tra questi anche un pacchetto completo di wiimote plus, nunchuck e barra sensore;
– la console può gestire fino a 2 GamePad in contemporanea; il GamePad sarà disponibile per l’acquisto come accessorio separato all’arrivo sul mercato dei primi giochi che supportano più di un GamePad alla volta;
fino a 4 Wii U Pro Controller wireless supportati, si ricaricano via USB;
Nintendo Network Premium: programma fedeltà cui verranno iscritti solo coloro che opteranno per il Premium Pack; ogni acquisto sull’eShop garantirà all’utente un certo quantitativo di punti, al raggiungimento della soglia di 500 punti (equivalenti a circa 5 euro) sarà possibile spendere il credito accumulato; il programma al momento ha scadenza fissata per dicembre 2014;
titoli Nintendo disponibili al lancio: New Super Mario Bros U e NintendoLand (quest’ultimo anche separatamente oltre che in bundle con il Premium Pack);
titoli terze parti disponibili al lancio: Rayman Legends, ZombiU, FIFA 13, Mass Effect 3: Special Edition;
alcuni dei titoli eShop previsti nel 2012: Trine 2: Director’s Cut con contenuti esclusivi, Toki Tori 2, Nano Assault NEO;
la “launch window” comprende il periodo fino a tutto marzo 2013;
– Pikmin 3 esce nel 2013;
– filmato LEGO City: Undercover;
– Activision conferma Call of Duty: Black Ops 2;
– P100 di PlatinumGames dovrebbe intitolarsi “The Wonderful 101”;
– sempre da PlatinumGames e Sega arriva Bayonetta 2, in esclusiva (Nintendo è il publisher);
– altri filmati, tra cui Assassin’s Creed 3, Disney Epic Mickey 2, Scribblenauts Unlimited, Ninja Gaiden 3, Batman Arkham City, Warriors Orochi, Sonic & All Stars Racing Transformed, NBA 2k13, Darksiders 2, Tekken Tag Tournament 2;
– chiude l’evento l’annuncio di Monster Hunter 3 Ultimate per Wii U e 3DS: arriveranno entrambi in contemporanea europea a marzo 2013, supporto per cross play locale tra le due versioni.

Annunci

7 pensieri su “Tutti i dettagli del lancio europeo di Wii U

  1. Credo sia pacifico aspettarsi i 299 e 349 anche da noi.

    Francamente per 50 Euro credo non ci sia partita nella scelta della versione da portarsi a casa.

    C’era da aspettarsi 50 Euro meno per entrambe, ma ad oggi PS3 costa ancora un botto di soldi. Curioso di sapere come vende, anche se più nel 2013, visto che le console disponibili al lancio entro il 2012 andranno più o meno tutte ordinate e vendute.

  2. Sì i prezzi (Amazon pensaci tu XD) grossomodo sembra proprio saranno quelli anche nel belpaesello. Lo yen sta dando un bel po’ di rogne ovunque in Occidente, purtroppo. 50 pleuri in meno per ciascuna SKU sicuramente non avrebbero dato fastidio a nessuno, ma vabbè, trattandosi di una tantum non credo risulteranno così determinanti…

    Per la scelta del Pack ti dirò… ad oggi non riesco ancora a decidermi. 😀
    Più che altro perchè devo ancora capire bene quanto possa esser valido giocato in singolo NintendoLand; vedremo.

  3. COmunque le due sorprese più sorprendenti, per me, sono Bayonetta in esclusiva (non una killer app, ma c’ha un suo perché), ed i smembramenti di Ninja Gaiden 3. Sicuri sicuri che Nintendo lo sa? XD

  4. Credo che Bayonetta 2 non se l’aspettasse nessuno, men che meno in esclusiva. Anche Monster Hunter credo sia un titolo discretamente strategico, con particolare riguardo al territorio nipponico.

    Come dicevo sul forumme sono dell’idea che sia questo l’unico modo per reggere l’impatto delle nextgen Sony/MS… cioè assicurarsi delle esclusive che possano dar “fiducia” agli acquirenti, anche e soprattutto in prospettiva: per questo è importante che annuncino con la dovuta tempistica delle robe tipo il suddetto Bayonetta 2.

  5. Bisogna vedere poi se dopo queste esclusive continuano ad esistere, o se vanno via con l’arrivo delle nuove console MS/Sony. Di certo (come dicevo e spiegavo nel forum) qualcosa per dare fiducia agli acquirenti di Wii U, ci deve essere. Come diceva Battisti “Lo scopriremo solo vivendo…

  6. Le esclusive Nintendo sono già le esclusive più potenti del mercato. Dubito possano essercene altre di discreto peso, perché il mondo dei VG va verso il multipiatta (molti soldi per sviluppare, meglio se il gioco esce su più console). Solo gli studi interni possono permettersi il lusso di lavorare alle esclusive, ad oggi. Tranne rarissime eccezioni.

  7. Secondo me certi giochi sono offlimits, salvo sconvolgimenti del tutto imprevedibili ad oggi. Voglio dire, nemmeno Microsoft è riuscita ad aggiudicarsi un CoD o un GTA in esclusiva; con queste premesse dubito possa riuscirci Nintendo.

    Però… oltre ai brand da 15-20 milioni di copie ce ne sono altri, le robe che fanno, che so, “solo” 3-5 milioni di copie, che potrebbero risultare interessanti per l’utenza-tipo PS360. Forse, se Nintendo riuscisse ad aggiudicarsene un buon numero l’interesse di questo tipo di utenza potrebbe diventare numericamente “importante”. Vedremo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...