Sempre più facile!

Ieri pomeriggio apprendo che Sony e Evolution Studios hanno messo online una patch per Motorstorm RC sia in versione PS Vita che PS3. Lì per lì penso: “chissà quale funzionalità hanno introdotto stavolta, o magari soltanto il supporto ai DLC futuri”. Quindi metto in download l’aggiornamento e vado a cercare notizie sul changelog.

In soldoni, trovo che dopo l’aggiornamento MotorStorm RC diventerà “più facile”.

E la cosa mi rende molto perplesso.
Pare, infatti, che molti videogiocatori abbiano trovato dei problemi nell’avere la meglio delle sfide più avanzate che il gioco propone. Io non mi considero un tipo da “o difficilissimo o niente”, anzi preferisco affrontare i videogiochi dapprima al livello di difficoltà normale, e solo raramente mi capita fare altri giri a livelli più complicati di difficoltà (giusto gli Uncharted, calibrati benissimo, e pochissimi altri).

Però francamente in MotorStorm RC non avevo incontrato tutte queste difficoltà. Difficoltà TALI da richiedere addirittura l’intervento degli sviluppatori per abbassare il livello di sfida. Avevo persino ottenuto il trofeo di platino (che come fanno notare su molti forum esteri, vista la presa di posizione di Sony stessa che ha ritenuto RC troppo difficile, dovrebbe diventare quantomeno un trofeo di diamanti, per chi lo ha ottenuto), e per di più giocandoci prevalentemente da PlayStation Vita.

Chiaro che andando avanti nel gioco le cose non erano semplici come nei primi livelli, ma il senso di sfida a parere mio era ben calibrato, e bastava un po’ di impegno per ottenere tutte le medaglie che il gioco ha da proporci. Cioè, il gioco ti spingeva a cercare di migliorare la tua prestazione, giro dopo giro, tentativo dopo tentativo. L’ultima prova e smetto.

Invece così si è scelto la via facile dell’abbassamento complessivo della difficoltà.
Ed è tangibile!

Basta farsi un giretto postpatch e ci si rende conto di come si riesce ad abbassare inesorabilmente i tempi ottenuti prepatch.

Non voglio mettere in mezzo la difficoltà dei giochi di qualche lustro fa, che perdonavano ben poco al videogiocatore di turno, ma non è che adesso stiamo davvero un po’ esagerando con la facilità dei videogiochi?

A parere mio c’è da fare attenzione a non trasformare definitivamente i videogiochi in film interattivi dove basta premere QTE al punto giusto per “proseguire nell’avventura”.

Evviva un po’ di sfida ben calibrata!

Annunci

3 pensieri su “Sempre più facile!

  1. E’ uno dei tanti problemi dell’attuale mercato. :-

    Per come la vedo io il male NON è l’abbassamento della difficoltà in sè, perchè quando ti ritrovi con un’audience che è cresciuta a dismisura rispetto a 20-25 anni addietro devi adeguarti ad un livello (medio) che inevitabilmente sarà più basso.

    Il punto è che a mio parere questo non implica necessariamente una riduzione indiscriminata della difficoltà: bisogna, o meglio bisognerebbe semplicemente aggiungere degli accorgimenti per rendere fruibile il gioco anche ai meno smaliziati, lasciando però inalterato il livello di sfida per tutti gli altri.

    Sono certo che la calibrazione della difficoltà sia un problema niente affatto banale da affrontare (siamo semplicemente troppi, e gli sviluppatori che riescono a “stratificare” a livello di gamedesign la difficoltà senza introdurre nessun selettore esplicito si contano sulle dita di una mano), ma credo sia tutt’altro che irrealizzabile un approccio che soddisfi le esigenze di giocatori a vari livelli di abilità senza “danneggiarne” nessuno: meglio poter scegliere tra NORMAL e EASY che vedersi imposti quest’ultimo.

  2. Guarda, io ci sono rimasto malissimo. Era uno dei miei giochini preferiti su PS Vita, ma ora che so che è più facile, mi passa pure la voglia di prenderlo.

    Noto comunque che non sono rari i “eh, ma io non ce la faccio uguale”.

    E io posso capirlo che non ce la fai. Manco io ci riesco a giocare con gli RTS (a parte le prime decine di livelli dei Commandos, bei tempi quelli!), ma mica chiedo a chi li sviluppa di renderli a me affrontabili. Semplicemente li evito. O ci gioco finché posso.

    Se passa il “è difficile, facciamolo facile”, più di quanto già non sia oggi, ci meritiamo il peggio XD

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...