Solid Snake ringrazia lo staff della Kojima Production!

Piccola confessione di Hideo Kojima, l’uomo al centro della saga Metal Gear Solid. Ormai crediamo non sia più uno spoiler per nessuno il fatto che… beh, se continuate a leggere è davvero colpa vostra… Solid Snake non muoia in Metal Gear Solid 4: Guns of the Patriots. Kojima ha rivelato infatti che la fine del personaggio simbolo di PlayStation era destinato a morire nel quarto episodio della saga, ma le opinioni di staff e fan gli hanno fatto cambiare idea fino al punto di permettere a Snake di “invecchiare”, uscendo illeso anche dall’ultima battaglia.

Kojima si è anche soffermato sul futuro di MGS, visto che recentemente ha annunciato di essere al lavoro su di un nuovo capitolo. In particolare, lui stesso ha ricordato che MGS 4 sarebbe dovuto essere un episodio conclusivo, ma adesso la pensa in modo diverso, perché fin quando i fan vogliono videogiochi a base di Metal Gear Solid, è giusto accontentarli (si potrebbe anche leggere, finché vendono vagonate di copie, perché non produrli?).

Quindi attendiamo con ansia le prime informazioni sul nuovo Metal Gear Solid.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...