Valle di lacrime – Hackerato pure Steam!

Non è nostra abitudine trattare argomenti “PC”, ma qui si parla della piattaforma di digital delivery più famosa e conveniente che esista. Steam è stato hackerato. In pratica è accaduto ciò che qualche mese fa è toccato a Sony ed al suo PlayStation Network. Su Steam sono dunque stati rubati i dati completi degli utenti. Al momento non c’è prova alcuna di utilizzi anomali di account o di carte di credito ad essi associati, ma la situazione va monitorata. In attesa di ulteriori chiarimenti, Gabe Newell ci ha consigliato di cambiare la password usata per accedere al servizio. Peraltro gli utenti non riceveranno alcuna mail, ma semplicemente un avviso pop up collegandosi al client Steam.

Tutto ciò dovrebbe dare molti spunti di riflessione sulla quantità di dati che affidiamo a fornitori di servizi che oggi come oggi non riescono a stare attenti alla violazione esterna dei dati personali dei propri utenti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...