Il primo trailer di Grand Theft Auto: V

Facciamola breve, signore e signori. Qua c’è il trailer e non sarò certo io a rovinarvi la sorpresa. Quello che personalmente penso lo scriverò nei commenti in basso, qui vi dico solo di gustarvi questi pochi secondi del nuovo masterpiece di Rockstar Games.

Annunci

6 pensieri su “Il primo trailer di Grand Theft Auto: V

  1. Pensiero numero 1. Niente console annunciate. Ci sta che esca anche per Wii U? Vedremo.

    Lavoro eccezionale sui PG che popolano l’ambientazione. Almeno così sembra.

    San Andreas!

    Sembra tutto molto “grande” e ben fatto.

    Chissà quando arriveranno le prime info 😀

  2. In effetti, la mancanza di una console sulla quale arriverà lascia pensare. A vederlo sembra troppo bello per pensare che riescano a farlo girare sulle console odierne, anche se hanno dimostrato di avere i muscoli fino ad oggi. L’ipotesi Wii U mi sembra la più probabile al momento, ma non c’è da escludere una discesa verso la terra così com’è avvenuto per Mafia II ( chi ricorda i primi trailer?). Impaziente di mettergli sopra le mani comunque.

  3. Non voglio smorzare l’entusiasmo, ma nessuno di voi auspicava un’ambientazione un filino diversa dalle solite che continuano a riciclare?

    Per quanto riguarda la “bontà” tecnica del video, potrebbe essere sempre una versione PC piuttosto che Wii U.

  4. Rockstar ultimamente schifa un po’ il PC. Chiedilo a quelli che ancora aspettano Red Dead Redemption 😀

    Comunque ragazzi, è chiaro che poi su console vedremo aliasing, pop up, texture che caricano 20 secondi dopo, frame rate da lacrimoni. Però fa piacere constatare la cura per i dettagli inserita. Non so se ve ne siete accorti, ma finalmente le auto alzano polvere sullo sterrato. Giusto per dirne una eh.

    Poi, un’ambientazione diversa?
    Ricordiamoci che Rockstar è uno studio profondamente americano. Tolta New York-Liberty City, tolto l’angolo californiano da loro nominato San Andreas, che possono fare?

    Cambiare nazione? E per andare dove? In Giappone dove si scontrerebbero con una lingua assurda? O in Francia? Vi immaginate un gioco Rockstar narrato in francese? In Italia (qui si divertirebbero una cifra, ma tanto tanto eh). A Londra spero mai, che la guida a destra mi fa venire il mal di testa.

    Insomma, per adesso mi accontento di San Andreas in HD, sperando che come è ovvio supporre, sia completamente diversa da quella assaggiata all’epoca PS2, dove pur con tutti i limiti di una console estremamente castrata rispetto alla tecnologia dell’epoca, San Andreas non aveva mezzo caricamento in game, ed aveva un’area di gioco che farebbe impallidire pure giochi nextgen.

  5. La rockstar non sarebbe nuova a incredibili innovazioni sul mercato ludico ma è comunque criptica e tutta da interpretare la scelta di non dare praticamente il nome della console d’appartenenza. Staremo a vedere sbavando davanti allo schermo…

    Per quanto riguarda le ambientazioni beh, in effetti le aree utilizzate in passato hanno inevitabilmente tolto larga parte d’America da utilizzare. Non credo che un gioco ambientato nel Wisconsin o nell’Oklahoma (tanto per restare negli Stati Uniti) sia molto elettrizzante, e non credo neppure che possa fare felice gran parte dei fans… sono poi sensazioni eh 😛

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...